marco ilardi imprenditore ritratto
Marco Ilardi CEO di Micropedia

Sono un imprenditore e sviluppo software applicazioni su misura e mobile app development, mi occupo su Forbes di Web 3 e parlo di food tech, faccio consulenza sulla intelligenza artificiale e faccio consulenza SEO per migliorare il posizionamento del tuo sito internet sui motori di ricerca.  

La Voice Search e l’Utilizzo della Proprietà Speakable

markup speakable ricerca vocale
Sommario
Picture of Marco Ilardi
Marco Ilardi
Marco Ilardi, nato a Napoli il 12/5/1970, è un imprenditore digitale CEO di Micropedia, sviluppatore di app mobile, scrittore, blogger ed un seo specialist esperto di knowledge panel di Google.
Con l'avvento degli assistenti vocali come Google Assistant e Amazon Alexa, la ricerca vocale sta diventando una componente cruciale delle strategie SEO moderne. Questo articolo esplora come ottimizzare i contenuti per la proprietà "Speakable", orientare il tuo sito web per la pronunciabilità e i vantaggi competitivi di abbracciare questa innovativa tecnologia. Scopri come rimanere all'avanguardia nel panorama digitale migliorando accessibilità, visibilità e engagement attraverso l'uso efficace del markup "Speakable".

Introduzione alla Voice Search

La ricerca vocale sta rapidamente guadagnando popolarità grazie alla diffusione di assistenti vocali come Google Assistant, Amazon Alexa e Apple Siri. Gli utenti trovano conveniente utilizzare la voce per cercare informazioni, fare acquisti online e gestire attività quotidiane.

Questo cambiamento nel comportamento degli utenti richiede nuove strategie SEO per ottimizzare i contenuti, rendendoli adatti alla sintesi vocale.

Se vuoi approfondire l’argomento leggi il mio articolo su come scrivere un articolo per la vocal seo.

Ottimizzare i Contenuti per la proprietà Speakable

Per sfruttare al meglio il markup “Speakable” e ottimizzare i contenuti per la sintesi vocale, segui questi consigli:

  1. Contenuti Chiari e Concisi: I contenuti ottimizzati per la sintesi vocale devono essere chiari e facilmente comprensibili. Utilizza frasi brevi e semplici, evitando il linguaggio complesso o tecnico.
  2. Punti Chiave in Evidenza: Metti in evidenza le informazioni più importanti, come i punti chiave o i riassunti, all’inizio del testo. Questo facilita la selezione delle parti più rilevanti da parte degli assistenti vocali.
  3. Domande e Risposte: Struttura il contenuto in forma di domande e risposte. Le ricerche vocali spesso iniziano con domande come “come fare…” o “che cos’è…”. Fornire risposte dirette e concise può aumentare le possibilità che il tuo contenuto venga scelto per la sintesi vocale.
  4. Uso di Liste: Le liste puntate o numerate sono facili da leggere ad alta voce e possono aiutare a organizzare le informazioni in modo chiaro e strutturato.

Come si Usa la Proprietà Speakable?

Per implementare la proprietà “Speakable”, è necessario aggiungere il markup JSON-LD al codice HTML della tua pagina. Ecco un esempio di come implementare “Speakable” in una pagina web:

<script type="application/ld+json">
{
"@context": "https://schema.org/",
"@type": "WebPage",
"name": "%%post_title%%",
"speakable": {
"@type": "SpeakableSpecification",
"xpath": [
"/html/head/title",
"//h1"
],
"cssSelector": [
"head > title","h1"
]
},
"url": "%%post_url%%"
}
</script>

In questo esempio, il markup specifica che il titolo della pagina (title) ed il titolo dell’articolo (h1) che sono particolarmente adatti per la sintesi vocale.

Come vedete ho utilizzato delle variabili dinamiche sia per il titolo dell’articolo che per la url dal momento che utilizzo il plugin SeoPress ed ho bisogno che vengano iniettati nella pagina dinamicamente.

Impatto SEO della Proprietà Speakable

L’implementazione della proprietà “Speakable” può avere diversi impatti positivi a livello SEO:

  1. Miglioramento dell’Accessibilità: Fornendo contenuti ottimizzati per la sintesi vocale, si migliora l’accessibilità del sito per gli utenti che utilizzano assistenti vocali, ampliando così il potenziale pubblico.
  2. Aumento del Traffico Organico: Gli assistenti vocali che leggono i tuoi contenuti possono portare nuovo traffico al tuo sito. Gli utenti potrebbero essere indirizzati al tuo sito web dopo aver ascoltato un estratto del tuo contenuto attraverso un assistente vocale.
  3. Incremento dell’Engagement: Contenuti ottimizzati per la sintesi vocale possono incrementare l’engagement degli utenti, rendendo il tuo sito più attraente per una fascia di pubblico più ampia e variegata.
  4. Benefici nei Risultati di Ricerca: Anche se la proprietà “Speakable” non è direttamente un fattore di ranking, può contribuire a migliorare l’esperienza utente, che è un aspetto sempre più importante per i motori di ricerca.

Orientare il Sito e il Business verso la Pronunciabilità

Per ottimizzare il tuo sito e il tuo business per la ricerca vocale, considera i seguenti aspetti:

  1. Ricerca di Parole Chiave Vocali: Le parole chiave utilizzate nella ricerca vocale sono spesso più lunghe e colloquiali rispetto a quelle digitate. Utilizza strumenti di ricerca delle parole chiave per identificare frasi comuni utilizzate dagli utenti nella ricerca vocale.
  2. Adattare il Tono di Voce: Adotta un tono di voce conversazionale nei tuoi contenuti. Gli utenti tendono a fare domande in modo naturale e colloquiale, quindi i contenuti dovrebbero rispecchiare questo stile.
  3. Ottimizzazione Mobile: Assicurati che il tuo sito sia completamente ottimizzato per i dispositivi mobili. La maggior parte delle ricerche vocali viene effettuata tramite smartphone, quindi l’usabilità mobile è cruciale.
  4. Pagina FAQ: Crea una sezione di domande frequenti (FAQ) sul tuo sito. Questo non solo risponde alle domande comuni dei clienti, ma migliora anche la tua posizione nelle ricerche vocali poiché gli assistenti vocali spesso attingono alle FAQ per fornire risposte rapide.

Vantaggi del Markup Speakable per i Siti Web

L’implementazione del markup “Speakable” nei tuoi contenuti offre numerosi vantaggi:

  1. Miglioramento dell’Accessibilità: L’uso del markup “Speakable” migliora l’accessibilità del sito per gli utenti che utilizzano assistenti vocali, ampliando il pubblico potenziale.
  2. Maggiore Visibilità: I contenuti ottimizzati per la sintesi vocale hanno maggiori probabilità di essere scelti dagli assistenti vocali, aumentando la visibilità del tuo sito nelle ricerche vocali.
  3. Aumento dell’Engagement: Gli utenti trovano utili i contenuti facilmente accessibili tramite la sintesi vocale, il che può portare a un aumento dell’engagement e del tempo trascorso sul sito.
  4. Vantaggio Competitivo: Implementare la proprietà “Speakable” ti dà un vantaggio competitivo, poiché molti siti non hanno ancora adottato questa pratica. Essere tra i primi a farlo può posizionarti come un leader nel tuo settore.

Conclusione

Ottimizzare i contenuti per la ricerca vocale e la proprietà “Speakable” è un passo essenziale per rimanere competitivi nell’era degli assistenti vocali.

Implementare queste strategie può migliorare l’accessibilità, aumentare la visibilità e incrementare l’engagement degli utenti, posizionando il tuo sito come una fonte autorevole e user-friendly.

Sperimenta con queste tecniche e monitora attentamente i risultati per adattare continuamente la tua strategia SEO.

Condividi l'articolo
Forse ti potrebbe interessare